CASCO URBAN DOWNTOWN LS2 SPHERE LUX SNAKE

CASCO URBAN DOWNTOWN LS2 SPHERE LUX SNAKE
MarcaLS2
ModelloSPHERE LUX SNAKE
Scegli tra le opzioni possibili
Prezzo: 60,00 99,00
Sconto: 39%
Spedizione da : 10,00(variabile per alcune destinazioni)
Vuoi azzerare le spese di spedizione? Ordina online e ritira il prodotto, pronto consegna, in Via Raffineria, 43 Catania (CT).

DESCRIZIONE PRODOTTO CASCO JET LS2 OF558 SPHERE LUX CRUSH NERO ROSSO 

Leggerezza e protezione si fondono con un design alternativo nel nuovo modello jet della famiglia LS2, Sphere Lux. Disponibile in cinque colori per scegliere quello che va bene con qualsiasi scooter. E' il miglior accessorio per i motociclisti urbani e per gli amanti della libertà in autostrada.

SCHEDA TECNICA:
Stile urbano
Calotta in termoplastica
Certificato ECE 22.05
Peso: GR 950 ± 50
Interni removibili e lavabili , Traspiranti, Ipoallergenici
Con Visiera chiara : Sistema di sgancio rapido, Trattamento Antigraffio, Resistente alle radiazioni ultraviolette
Chiusura micrometrica
Cinturino Rinforzato Nella Mentonera
Multidensità EPS
 
 
1. NESSUN CASCO PUÒ GARANTIRE UNA PROTEZIONE ASSOLUTA, IN CASO DI IMPATTO AD ALTA O BASSA VELOCITÁ Tuttavia, per garantire la massima sicurezza il casco deve essere regolato e allacciato correttamente sotto il mento. Il casco, una volta indossato, non deve compromettere la visuale. Un casco troppo grande potrebbe sfilarsi o compromettere la visuale durante la guida. Nel primo caso, il casco perderebbe le capacità protettive, causando lesioni gravi o letali in caso di incidente. Nel secondo caso, una cattiva visuale potrebbe provocare un incidente. 2. PER UTILIZZARE CORRETTAMENTE IL CASCO, È NECESSARIO ASSICURARSI CHE LO STESSO SIA CORRETTAMENTE POSIZIONATO SULLA VOSTRA E TESTA E CHE IL SISTEMA DI RITENZIONE (CINTURINO) SIA CORRETTAMENTE ALLACCIATO SOTTO IL MENTO Per provare il casco, slacciare il cinturino e infilarlo facendolo scivolare sulla testa. Si consiglia di verificare l’aderenza alla testa di ogni singola imbottitura interna. Tirare i cinturini del sistema di ritenzione: non tirare i ganci in quanto potrebbero rompersi. Se il casco non è abbastanza aderente, probabilmente è troppo grande. Per allacciare il sistema di ritenzione a doppio anello, impugnare l’estremità del cinturino e farlo passare tra i due anelli, come indicato in figura. Quindi tirare l’estremità fino a sentire una pressione sul collo. Se si tratta di un sistema di ritenzione con fibbia a sgancio rapido vedere il paragrafo e la figura 2. Se il cinturino non è abbastanza teso, il casco potrebbe sfilarsi in caso di incidente causando lesioni gravi o letali. 3. IL CASCHI SONO IDEATI PER ASSORBIRE UN SOLO IMPATTO Dopo un forte impatto il casco deve essere sostituito. Il casco è stato progettato per distribuire una parte dell’energia che si può sprigionare durante un impatto su una superficie più ampia. Dopo un impatto la struttra del casco non è più utilizzabile, anche se non presenta danni visibili. Per esempio: in caso caduta accidentale o urto contro un oggetto. In caso di urto, l’imbottitura del casco assorbe l’impatto. Il casco può sembrare integro, ma non sarà in grado di offrire una protezione adeguata in caso di un ulteriore incidente. Per eventuali dubbi, per esempio in caso di caduta accidentale o urto, consultare il distributore LS2 prima di utilizzarlo nuovamente. 4. LAVARE IL CASCO CON CURA Per lavare il casco, non utilizzare acqua calda o salata. Non utilizzare mai benzina, pulitori per vetro o altri solventi chimici: potrebbero danneggiare i materiali che compongono il casco, senza lasciare segni visibili all’esterno. Utilizzando un detergente aggressivo si rischia di pregiuidicare le capacità protettive del casco. Per pulire correttamente il casco, diluire cinque o sei gocce di sapone neutro in mezzo litro di acqua tiepida. Quindi inumidire un panno morbido e passarlo sul casco. 5. NON APPORTARE MODIFICHE AL CASCO È molto pericoloso praticare fori o tagli sulla calotta o sulle parti interne del casco: potrebbero indebolirne la struttura. 3 3 EN ES FR IT DE Non modificare il sistema di ritenzione perché potrebbe rompersi in caso di impatto o indebolire la struttura del casco. Non rimuovere le parti strutturali del casco, come la mentoniera o altri componenti: i fili di fibra della calotta potrebbero rimanere scoperti e risultare pericolosi in caso di incidente. La struttura del casco potrebbe risultare indebolita e perdere le capacità protettive. Utilizzare solo ricambi originali LS2: visiere, viti e altri componenti. 6. MANEGGIARE IL CASCO CON CURA Durante la guida, non appendere il casco per il cinturino e non poggiarlo sugli specchietti o sulle manopole del manubrio. Non sedersi sul casco e non posarlo a terra. Non lasciare il casco esposto alla luce solare intensa o a fonti di calore, per esempio termosifoni, con temperature superiori ai 50° (122°F). Non applicare spray antizanzare. Si consiglia di maneggiare con cura il casco per mantenere integre le funzioni di sicurezza. 7. NON DIPINGERE IL CASCO Sconsigliamo vivamente di ridipingere il casco: i solventi presenti nelle vernici possono danneggiare i materiali che compongono il casco. Un casco danneggiato e indebolito da un solvente può perdere le funzioni protettive e, in caso di incidente causare lesioni gravi o letali. Se si desidera personalizzare il casco, rivolgersi al rivenditore LS2. 8. CONTROLLARE SEMPRE IL CASCO PRIMA DI METTERSI ALLA GUIDA 8.1. Controllare la visiera e le viti del meccanismo e stringerli se necessario. 8.2. Controllare se nel casco sono presenti eventuali segni di impatto e rotture. Gli acidi (per esempio, acidi di batterie) possono danneggiare la visiera. 8.3. I componenti in plastica possono deteriorarsi trascorsi 5 anni dalla data di produzione. Se un componente risulta danneggiato, sostituirlo con uno nuovo. La perdita di un componente durante la guida può bloccare la visuale, e provocare un incidente grave o mortale. 8.4. Verificare la sicurezza del sistema di ritenzione. 8.5. Prima di utilizzare il casco, assicurarsi che il guanciale centrale e i guanciali laterali siano fissati correttamente. 9. CURA E MANUTENZIONE DELLA VISIERA Quando la visiera risulta graffiata, deve essere immediatamente sostituita. Una cattiva visibilità può provocare incidenti. Per pulire la visiera, utilizzare solo acqua e sapone neutro; per asciugare, utilizzare un panno morbido. Non utilizzare benzina, pulitori per vetro o altri solventi chimici. Non applicare alla visiera adesivi o nastro adesivo: potrebbero danneggiare o indebolirla. Non circolare mai con la visiera del casco appannata. Una cattiva visuale può provocare incidenti gravi o letali. 10. IMPORTANTE: I CASCHI ATTUTISCONO I RUMORI E RIDUCONO LA PERCEZIONE DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI Quando si utilizza casco, soprattutto un casco di tipo integrale, si è isolati dal mondo esterno. Mentre si è alla guida possono verificarsi improvvisi cambiamenti climatici: brusche tormente, improvvisi cambiamenti di temperatura entrando o uscendo da un tunnel e l’aumento di altitudine possono causare umidità o mancanza di visibilità all’interno della visiera. Non circolare mai con la visiera appannata. Utilizzare il casco riduce la percezione dei suoni, soprattutto ad alta velocità. Indossando un casco integrale, si percepisce una differenza se la visiera è aperta o chiusa. Per garantire una guida sicura, verificare che il casco e il livello di velocità permettano di percepire le condizioni dell’asfalto. Quindi decidere se tenere la visiera aperta o chiusa. 

Potrebbero interessarti anche:

Accessori e Abbigliamento Moto - Moto usate

Chiama Ora
+39095531228